Torta al Miele di Zagara

Ingredienti

Miele di Zagara Tenuta la Nocellara 250 g

Farina Maiorca 200 g

Yogurt bianco naturale 110 g

Burro 50 g

Olio aromatizzato all’arancia 60 g

Fecola di patate 50 g

Uova (circa 3 medie) 180 g

Lievito in polvere per dolci 16 g

Scorza d’arancia 1

 

Per la crema pasticcera

Latte intero 200 g

Zucchero 60 g

Tuorli (circa 2-3 medi) 42 g

Amido di mais (maizena) 23 g

 

Per guarnire

Zucchero a velo q.b.

Procedimento

Iniziamo con la preparazione della crema pasticcera. Scaldiamo in un pentolino il latte. A parte sbattiamo i tuorli con lo zucchero, aggiungiamo l’amido di mais setacciato e una volta che il composto sarà omogeneo incorporiamo poco alla volta il latte caldo. Una volta incorporatosi al composto rettiamo tutto sul fuoco basso mescolando bene fino ad ottenere una crema fluida. lasciamo raffreddare la crema in una terrina coperta con la pellicola, e poi mettiamo in frigo.

Ora passiamo alla torta.

Scaldiamo il miele in un pentolino a fiamma bassa, aggiungiamo il burro e quando si sarà sciolto spegniamo la fiamma. Dividiamo i tuorli dagli albumi e uniamo i tuorli con il composto. Aggiungiamo lo yogurt e un pò di scorza d’arancia. In un ultimo aggiungiamo la farina, il levito e la fecola setacciati. Ora prendiamo gli albumi e montiamoli a neve, e poi li uniamo delicatamente al composto. Versiamo il composto in una teglia precedentemente imburrata e infarinata. A questo punto accendiamo il forno e lo scaldiamo a 180 gradi. prendiamo la crema pasticcera dal frigo e aiutandoci con una sac-a-poche realizziamo un aspirale. Mettiamo in forno e cuociamo per 35 min, 180 gradi, forno ventilato. 

Una volta pronta e tolta dal forno, la lasciamo raffreddare e la serviamo con una spolverata di zucchero a velo.

Buon appetito!